Vinaora Nivo Slider 3.x

PIANO LICEO

 

Il Liceo delle Scienze Umane è una delle novità del riordino dei cicli dell'istruzione secondaria e può essere considerato come l'erede del liceo socio psico pedagogico e del liceo delle scienze sociali in continuazione con la tradizione del percorso magistrale.

Questo liceo intende fornire allo studente adeguati strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà umana e sociale, con particolare attenzione ai fenomeni educativi, ai processi formativi, ai servizi alla persona, ai fenomeni interculturali e ai contesti della convivenza e della costruzione di relazioni interpersonali.

Per raggiungere questi obiettivi  lo studente viene indirizzato allo studio pluridisciplinare delle scienze umane di cui, nel corso del quinquennio, riuscirà a far propri i linguaggi specifici, le metodologie e le tecniche di indagine.

In particolare si propone l’approfondimento delle seguenti discipline:

  • Psicologia: studia scientificamente il comportamento e i processi psichici e mentali che caratterizzano l'uomo;
  • Pedagogia: studia i processi educativi e formativi che consentono all’uomo di sviluppare le proprie potenzialità, riflettendo sulle diverse teorie e pratiche educative che storicamente li hanno sostenuti;
  • Sociologia: studia la società degli uomini, la sua struttura, le relazioni in essa presenti e le dinamiche sociali che regolano e condizionano il comportamento umano;
  • Antropologia: studia e riflette sulle differenze esistenti tra popolazioni e culture diverse, cercando di chiarire la differenza esistente tra il piano “naturale” e quello “culturale”.

Proposta unica del Liceo S. Cuore è di integrare e di accompagnare lo studio teorico di queste discipline con un percorso di stage osservativi e formativi, esperienze di volontariato extracurricolari, progetti vari che, anno dopo anno, vengono pensati e proposti come esperienze altamente formative in cui unire l'approfondimento teorico, anche con professionisti esterni, alla pratica e al tirocinio osservativo. Nel corso del triennio inoltre è prevista un'esperienza di stage all'estero, in cui all'aspetto educativo e formativo si unisce l'esplorazione di territori, culture e realtà socio-educative anche molto diverse rispetto a quelle di appartenenza, con la possibilità di ampliare i propri orizzonti e di modificare molti dei propri stereotipi e pregiudizi.

Si tratta in ogni caso di un indirizzo liceale che garantisce una formazione equilibrata e completa, favorendo la prosecuzione degli studi universitari in più campi. Oltre alle discipline di indirizzo, infatti, propone tutte le materie fondamentali della cultura umanistica (Latino, Italiano, Storia, Geografia, Filosofia e Storia dell’Arte), scientifica (Matematica, Fisica e Scienze naturali) e linguistica (Lingue straniere: tedesco e inglese).

 

Durata: 5 anni.

Lezioni: dal lunedì al venerdì con un rientro pomeridiano (martedì).

1^ora
08.00 – 09.00
2^ora
09.00 – 09.55
3^ora
09.55 – 10.50
 
Intervallo
4^ora
11.05 – 12.05
5^ora
12.05 – 13.00
 
Pausa mensa
6^ora
14.00 – 14.50
7^ora
14.50– 15.40
8^ora
15.40– 16.30
9^ora 16.30-17.20